image1 image2 image3

Tutori di arti inferiori e di arti superiori

IMMOBILIZZATORE SPALLA-BRACCIO
Supporto per il braccio munito di fascia di immobilizzazione e fascia trasversale che, bloccata sul davanti consente la restrizione di mobilità richiesta; le cinghie invece, incrociandosi posteriormente garantiscono la distribuzione del peso del braccio in modo equo su entrambe le spalle. Tale dispositivo risulta indicato per lussazioni, dislocazioni, separazioni di spalla e in tutti i casi in cui sia necessaria una limitazione del movimento della spalla. 

 
 

REGGIBRACCIO SEMPLICE
Costituito da una struttura in tessuto misto cotone, tirante giro spalla con imbottitura di protezione per il collo e chiusura con fibbia autobloccante, risulta indicato come sostegno per avambraccio e polso in casi di arti ingessati, necessità di riposo da parte dell’ articolazione acromion-claveare e per esigenze di immobilizzazione dell’ arto superiore a gomito flesso.
Tale dispositivo è disponibile anche nella versione pediatrica.

   

IMMOBILIZZATORE DI CLAVICOLA
Realizzato in tessuto garzato con imbottitura prevede un’ applicazione tipo bendaggio a otto con chiusura posteriore a velcro, risultando indicato nelle fratture di clavicola, sublussazione dell’articolazione acromion-claveare .

   

TUTORE PER SPALLA CON ABDUZIONE A 15° IN EXTRAROTAZIONE
Indicato per l’immobilizzazione della spalla a 15° in extrarotazione, post operatorio plastica capsula articolare, lesione e riparazione dei tessuti molli e stabilizzazioni antero-posteriori.
E’ universale e ambidestro.

 
 

TUTORE PER LUSSAZIONE ACROMION-CLAVEARE
Realizzato con cinture di appoggio in feltro, tiranti con ganci e fibbie autobloccanti risulta consigliato per stabilizzare la spalla e il braccio nei casi di lussazione e sub-lussazione dell’articolazione acromion-claveare.
E’ universale ed ambidestro.

 
 

TUTORE PER ABDUZIONE SPALLA
Si struttura con un cuscino costituito da un cilindro gonfiabile, cinture giro spalla e vita regolabili a velcro, manicotti imbottiti, cuneo sottoascellare in gommapiuma rivestita per assicurare maggiore stabilità e assetto del cuscino, asta appoggio avambraccio e mano.
L’ abduzione è regolabile in base al gonfi aggio del cuscino.
E’ consigliato per le fratture del trochite omerale con minima dislocazione, trattamento post- operatorio delle endo ed artroprotesi di spalla, lesioni di nervi.

 
 

SUPPORTO PER SPALLA CON ABDUZIONE FISSA A 10° A 15°
Realizzato in gommapiuma ad alta densità ricoperta da tessuto tramato in fibra d’argento è costituito da una tasca reggi braccio, tiranti con fissaggio a fibbie regolabili con il velcro, cinturino di sostegno del pollice e rende possibile un abduzione a 10° o a 15°.
Risulta consigliato nel trattamento post-operatorio in seguito a riparazione della cuffia dei rotatori, sutura del cercine glenodeo, riparazione di tessuti molli.

 
 

SUPPORTO SPALLA
Tale dispositivo esercita un effetto contenitivo della spalla riscaldandola e alleviando il dolore; aumenta inoltre la propriocezione della spalla e la circolazione sanguigna esercitando così un effetto preventivo. E’ realizzato totalmente in neoprene.

 
 

RHIZOSPLINT
Ortesi per il trattamento conservativo delle rizoartrosi.
La sua particolare struttura realizzata in materiale termoplastico consente una stabile fissazione dell’ articolazione trapezio-metacarpica e metacarpo-falangea del primo dito, mentre l’ortesi permette di conservare la completa mobilità della seconda falange del pollice, mantenendo così inalterata la sua capacità di opposizione nei confronti delle altre dita. Il tutore risulta inoltre dotato di fodera in cotone e pratica chiusura regolabile in velcro, indicato nei casi di rizoartrosi, artrosi del pollice, lesioni del legamento ulnare o radiale del pollice.

 
 

SPORFLEX
Ortesi per immobilizzazione del pollice e dell’articolazione trapezio-metacarpica, realizzata in materiale termo modellabile e concepita in modo che la falange distale del pollice mantenga la sua mobilità.
Il tutore risulta costituito da una fodera in cotone e pratica chiusura regolabile in velcro, indicato per esigenze di immoblizzazione post-traumatica dell’articolazione trapezio-metacarpica.

 
 

RHIZO-HIT
Ortesi tessile per pollice con rinforzo interno traforato che consente all’articolazione del pollice di rimanere libera di muoversi e quindi di effettuare qualsiasi tipo di presa.
La regolazione del tutore è facilitata dalla chiusura in velcro e il materiale costituente risulta anallergico e traspirante.
Indicato nelle lesioni o instabiltà dell’ articolazione trapezio-metacarpale, artrosi o quadri degenerativi del primo raggio.

 
 

TUTORE STAX PER SINGOLO DITO
Indicato nei casi di lesioni della falange distale del dito, lesioni della base dell’unghia, dito a martello.

 
 

FERULA PER ESTENSIONE SINGOLO DITO
Indicato nei casi post-operatori del tendine estensore, contrattura in flessione, ipermobilità in flessione delle articolazioni inter falangee.

 
 

FERULA PER FLESSIONE SINGOLO DITO
Indicato in tutti i casi in cui sia necessario in blocco in flessione dell’ articolazione interfalangea prossimale. 

 
 

PRESSORE DINAMICO PER EPICONDILITE
Indicato per tendinopatie nell’area del gomito, epicondilite omero radiale e mediale funziona comprimendo la muscolatura dell’avambraccio nel punto massimo della sua circonferenza sotto il gomito, consentendo un cambiamento di direzione della trazione dei tendini nel loro attacco all’epicondilo e innescando un alleggerimento meccanico della muscolatura dell’avambraccio e quindi una sensibile diminuzione del dolore. 

 
 

GINOCCHIERA TUBOLARE CON STABILIZZATORE ROTULEO
Costituita da una struttura in neoprene ortopedico bifoderato, parete interna morbida e tasca perirotulea per l’inserimento dello stabilizzatore.
Risulta indicata nei casi di gonalgie dovute a contusioni, iniziali stati artrosici, instabilità rotulea, prevenzione della lussazione della rotula durante la pratica sportiva.

 
 

GINOCCHIERA TUBOLARE CON STECCHE A SPIRALE E STABILIZZATORE ROTULEO
Strutturata in neoprene ortopedico bifoderato con tasca perirotulea per l’inserimento dello stabilizzatore e cinturini in velcro con chiusura lineare risulta consigliata nei casi di instabilità latero-mediale della rotula, artrosi femoro-rotulea, postumi dei traumi distorsivi.

 
 

GINOCCHIERA TUBOLARE CON ASTE ARTICOLATE E STABILIZZATORE ROTULEO
Strutturata in neoprene ortopedico bifoderato con guaine per l’inserimento delle aste articolate, tasca perirotulea per lo stabilizzatore e cinturini a velcro con chiusura lineare.
L a parete interne risulta invece costituita da morbido velluto per evitare eventuali irritazioni della pelle.
Risulta indicata nei casi di instabilità latero-mediale della rotula, artrosi femoro-rotulea, gonartrosi o postumi dei traumi discorsivi con residua instabilità dei collaterali(ginocchio non operabile).

 
 

GINOCCHIERA CORTA TUBOLARE O APERTA CON ASTE ARTICOLATE
Strutturata in neoprene ortopedico bifoderato presenta guaine con apertura centrale per consentire l’inserimento delle aste articolate, articolazioni policentriche con regolazione della flesso estensione da 0 a 90 gradi e la possibilità di bloccare l’articolazione.
Indicata nel trattamento funzionale di traumi discorsivi I e II grado legamento collaterale mediale/laterale; utilizzata anche come prevenzione di recidive traumi discorsivi LCM e LCL nell’ attività sportiva.

 
 

GINOCCHIERA POST-OPERATORIA A MOVIMENTO GRADUATO
Strutturata con aste articolate in lega leggera resistenti e anatomiche, imbottitura lavabile in soffice gomma schiuma, cuscinetti condiloidei di protezione estraibili e lavabili, articolazione monocentrica in acciaio.
Il tutore presenta un nuovo sistema di regolazione flesso-estensione concepito per una più facile impostazione con il minimo sforzo.
L’estensione possibile va da 0 a 70 gradi ogni 10 gradi e la flessione varia da 0 a 120 gradi ogni 10 gradi.
La chiusura è regolabile grazie a cinghie di velcro e il tutore può essere accorciato tramite segni guida incise sulle aste.

 
 

CAVIGLIERE CON TIRANTI ELASTICI AD OTTO E STECCHE A SPIRALE
Strutturata in neoprene ortopedico si presenta con stecche a spirale di rinforzo su entrambi i lati, cinturini ad incrocio sul collo del piede, passaggio sotto la pianta e ritorno montante sui malleoli per garantire la massima stabilità.
E’ indicata nel trattamento conservativo in seguito a traumi distorsivi, tendinopatie acute, recupero funzionale post-chirurgico, artralgie croniche su base artrosica della tibio-tarsica.

 
 

TUTORE DI IMMOBILIZZAZIONE DELLA CAVIGLIA
Realizzato in morbido tessuto con fascia di contenimento, tiranti in velcro, suola in gomma antiscivolo e aste laterali in alluminio risulta indicato nel trattamento delle patologie della caviglia in sostituzione post-operatoria di gessi o splint, fratture stabili e instabili della tibia e del collo del piede.
Questo tutore è disponibile anche nella versione con regolazione dorsi-flessione e pianta-flessione da 0 a 45 gradi.

 
 

CAVIGLIERA FUNZIONALE PER LEGAMENTI
Realizzata in tessuto elastico traspirante e molto resistente risulta particolarmente indicata per il supporto e la protezione di lesioni muscolari o ai legamenti, infiammazioni articolari o tendinee causate da traumi, stress o sforzi eccessivi.
Utile anche durante la pratica sportiva.

 
 
2017  www.ortopedia-nani.com   globbers template joomla